lunedì 8 luglio 2013

Segnaposto e Sacchetti per bomboniere

Segnaposto e Sacchetti per bomboniere – Cenni Storici Nasce probabilmente in Francia nel secolo XVIII la bomboniera. Nata per racchiudere “bonbon” questa scatolina preziosa piena di dolcetti veniva portata e tenuta gelosamente dalle signore nelle proprie abitazioni. Creata per farsi ricordare e di buon augurio la bomboniera prese poi forme diverse. Ciotoline, coppe, tutte pronte a racchiudere dolcissime golosità. Si diffuse velocemente l’idea di lasciar un ricordo e la bomboniera perse nel tempo la sua forma contenitiva diventando semplicemente un oggetto che ricordava il felice giorno di persone care. Fatta di materiali di vario tipo, dall’argento massiccio al vetro, se ne trovano un’infinità di modelli e tipologie. Piccole e preziose quelle d’argento, limoges, cristallo, porcellana. Più d’effetto quelle in vetro e ceramica e non ultime ma usate soprattutto per cerimonie diverse dal matrimonio quelle in resina. Ultimamente in Italia per i piccoli oggetti si tende ad escludere la scatola appoggiandoli ove sia possibile su grandi sacchetti di stoffe pregiate. Le accompagnano confetti di tantissimi tipi e gusti. Il più usato ed indicato al matrimonio è sicuramente quello alla mandorla che regala un gusto raffinato al palato. Più divertenti e spiritosi i confetti a gusti come il limone, la fragola, il cioccolato e quelli colorati o con nocciole che ben si adattano a cerimonie originali. Nel tempo si è presa l’usanza, soprattutto nelle cerimonie come il matrimonio, di lasciar uno o più confetti sul tavolo come ringraziamento ad ogni commensale accompagnato da un piccolo bouquet o nastro o sacchetto per confetti. Questo usanza non poco suggestiva crea sul tavolo una decorazione un’uniforme ed elegante che lascia spazio alla fantasia con innumerevoli creazioni. Fiocchi, mazzolini, fiori di stoffa, piccoli oggetti su un sacchetto, delicati nastri riescono a dare insieme ai fiori del tavolo un’effetto davvero sorprendente. Da non dimenticare che vanno sempre accompagnati al tovagliato e ai fiori del centro tavola per non creare disarmonia. Devono essere consoni all’ambiente (villa, agriturismo, ecc.) e alla cerimonia (elegante, originale, informale) nonché dove possibile al colore dei nastri e fiori usato per le bomboniere. Per questo molto spesso il lavoro dello staff di Piccoli Pensieri è quello di creare segnaposto e confezioni bomboniere che ben rappresentino la cerimonia e che diano a quel giorno uno stile ben definito, uno per ogni sposa, uno per ogni evento. Il nostro lavoro nasce come frutto di passione di anni per la decorazione e la ricerca del particolare. Abbiamo selezionato nel tempo piccoli oggetti per bomboniera difficili da chiudere in un cassetto tanto son delicati e belli, romantici e divertenti segnaposto, sacchetti raffinati e colorati, piccoli omaggi che hanno del prezioso sia nella fattezza che nella confezione. Amiamo la qualità che non ha sempre un costo elevato. Spesso ci sono soluzioni raffinate e di grande effetto per tutti i tipi di spesa. All’interno della Maison Bleu a Colleferro sono presenti molti di questi articoli, e molti modi di presentarlo, e molti ancora ne inventeremo per rendere il giorno del tuo matrimonio un giorno unico! Segnaposto e Sacchetti per bomboniere - http://www.piccolipensieri.info/

Nessun commento: