Passa ai contenuti principali

Regali di natale vendita online

Come oramai noto, il mondo continua ad evolversi in direzione della tecnologia e del desiderio sempre più irrefrenabile di demandare il nostro lavoro a dei comandi automatizzati, che esso sia il solo leggere il giornale con il nostro smartphone, inviare il segnale alla lavatrice di accendersi o al frigo di fare la spesa.
Anche se tutti nel proprio inconscio credono che questo tipo di vita sia da evitare o da ridurre a vantaggio di uno stile più "salutare" (chi non immagina una casa in campagna con alberi di olive ed ulivi?), nessuno riesce a farne a meno, come una droga che ti prende e non ti lascia più.

Partendo da questo pressupposto, non ci rimane comunque che adattarci alle novità che il mondo ci propone e di sfruttarle al meglio.

Una di queste è la vendita online, cioè i siti e-commerce che ci permettono di acquistare comodamente da casa prodotto e servizi, solitamente a costi più vantaggiosi di quelli del negozio tradizionale.
Se da un lato c'è il vantaggio di non doversi spostare e di pagare meno, dall'altro, soprattutto per certi tipi di prodotti, diventa difficile usare i mezzi dell'e-commerce, come ad esempio se dobbiamo provarci un paio di scarpe o un vestito (a meno che non andiamo su scelte già fatte in precedenza e le nostre taglie non sono cambiate), per quanto riguarda invece prodotti non misurabili la cosa si fa più interessante, insomma un Galaxy S3 o un iphone è conosciuto da tutti, non c'è bisogno di provarlo.
Nella stessa fascia di prodotti ci sono anche gli Articoli da regalo, e proprio ora che si avvicina il Natale e molti di noi non sanno proprio dove andare a parare, ecco che l'idea di essere supportati da un sito di vendita regali di Natale online ci viene in aiuto.

Commenti

Post popolari in questo blog

L’INCONTRO DEI SOGNI - Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea

dal 6 al 20 settembre 2008
presso Sala d'Arte Arca dei Folli

A cura di Sabrina Falzone,
Critico e Storico dell’Arte

Con il Patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno, del Comune di Cupra Marittima e della Pro Loco di Cupra Marittima

Espongono gli artisti:
Silvia Baglioni, Alessia Brozzetti, Amy Cohen Banker, Paola Colleoni, Albina Dealessi, Federica Focante, Yarek Godfrey, Lorella Libralesso, Nemo, Claudia Piccoli, Jeannette Rutsche Sperya, SilverArt, Enrico Thanhoffer, Eugenio Vignali, Giovanni Vuolo

Presentazione critica di Sabrina Falzone

A Cupra Marittima un progetto culturale dedicato al tema del sogno prende vita con artisti provenienti da tutto il mondo per un inedito confronto interculturale. L’esposizione intitolata "L’incontro dei sogni" è patrocinata dal Comune di Cupra Marittima, dalla Provincia di Ascoli Piceno e dalla Pro Loco di Cupra Marittima, nonché curata dallo storico dell’arte Sabrina Falzone ed organizzata dall’Associazione Artistico-Culturale L’Arca dei F…

RUMORI E SILENZI DELL’ANIMA

Esposizione Internazionale d'Arte Contemporanea

dal 4 OTTOBRE al 4 DICEMBRE ‘08

INAUGURAZIONE 4 Ottobre ore 18,30
Presso il Jolly Hotel Ligure
Piazza Carlo Felice 85, TORINO

Presentazione critica di Sabrina Falzone,
Critico e Storico dell’Arte

Ospiti d’onore: Antonella Iozzo critico di BluArte e
Nadia Presotto giornalista del Corriere dell’Arte

Espongono:
Francesca Agovino, Georgia Alloro, Raffaella Bellani, Fabrizia Caleari, Kiara Carbone, Amy Cohen Banker, Antonio Crepaldi, Albina Dealessi, Francesca Della Monica, Andrea Erdas, Maria Gerardi, Gloria Giovanella, Marco Graglia, Lorella Libralesso, Donato Lotito, Giovanni Prato, Nadia Presotto, Davide Profilo, Roberto Dario Rivoira, Andrea Ruscitto, Marco Scaletti, Simone Viani, Eugenio Vignali, Agnés Weber

Artenuova, in collaborazione con Artigianando nell’Arte, presenta una nuova rassegna di arti visive a Torino, interamente dedicata al tema dell’anima.
Il critico d’arte Sabrina Falzone, la mente del progetto espositivo, ci spiega che "…

E-commerce ...nessuna falsa promessa

In un mercato commerciale dettato da regole ormai frenetiche, e da prezzi abbattuti per accaparrarsi una vendita in più, ci si chiede se valga la pena di rischiare di aprire un attività commerciale. beh...bella domanda, sicuramente il "Negozio su strada", è un rischio grosso, l'allestimento del negozio, tra bancone, scaffalature, vetrina, moquette o parquet, impianto elettrico, senza considerare le varie spese di gestione quali telefono, connessione dati, acqua e..... aspetta un po ! ... ma c'è pure l'affitto, ahh è vero quello si bisogna considerarlo, e il condominio? si certo anche quello ..... no un negozio non lo apro, e se poi non vendo?

Scusate l'ironia, ma ormai con questi tempi di vacche magre non è facile pensare di investire denaro su un negozio se non sei assolutamente certo che le cose poi vadano come devono andare, e allora che si fa? lasciamo perdere tutto? abbandoniamo il progetto?

No! ... Secco deciso, lo sai che faccio? apro un negozio online …