martedì 28 ottobre 2008

Sardegna Sud Est all’insegna della privacy

Un angolo della Sardegna da scoprire è quel tratto costiero che si snoda tra Villasimius e Capo Ferrato. Ci troviamo nella regione del Sarrabus, estrema punta sud orientale dell'isola. Questa zona è conosciuta come Costa Rei, prendendo il nome dall’omonima località che si trova su questo tratto costiero. Rocce basaltiche interrotte da piccole cale si alternano a lingue di sabbia finissima, il tutto incorniciato da un fitta macchia mediterranea e pinete.

Una straordinaria trasparenza delle acque, una spettacolare ricchezza dei fondali, ancora più limpidi grazie alla presenza di lastre di granito, le calette nascoste e un costante vento sono di casa rendono Costa Rei un luogo accattivante dove trascorrere le vacanze in sardegna e meta preferita per chi pratica sport quali il diving e il windsurf. Una natura selvaggia e incontaminata, parte del complesso montuoso dei Sette Fratelli, caratterizza l’entroterra, ideale per fare escursioni a cavallo e passeggiate.

Per vedere e scoprire questo tratto affascinante di Sardegna si può partire da Villasimius con i suoi 35 km di costa caratterizzata da spiagge bianche e tratti rocciosi bagnati da acque tra le più belle e pulite del mediterraneo. Superate le piccole isole dei Cavoli e Serpentara la prima spiaggia che s’incontra è Cala Pira, piccola insenatura racchiusa tra una collina coperta di macchia mediterranea e rocce a strapiombo sul mare e da un promontorio su cui svetta una torre spagnola. Proseguendo verso Costa Rei, troviamo la spiaggia di Cala Sinzias. 1 km di sabbia finissima e dune racchiusa tra promontori rocciosi.

Finalmente si giunge alla spiaggia di Costa Rei. Un estensione di circa 8 km di sabbia bianca davanti ad un mare trasparente. Dietro la spiaggia si trova il grande insediamento turistico di Costa Rei, frazione marina del comune di Muravera. Una località che sta crescendo di anno in anno con un aumento del numero delle strutture ricettive e con sempre più servizi offerti al visitatore.

È la località meglio organizzata dal punto di vista turistico della zona. Le sistemazioni offerte sono di tutti i tipi e si adattano a ogni esigenza di spesa e comodità. Se si vuole trascorrere una vacanza all’insegna della privacy l’affitto di una casa in sardegna è l’ideale. Sia in questa come in altre località dell’isola sono particolarmente convenienti i periodi di bassa stagione durante i quali si può godere di un clima mite, con molte giornate di sole e una temperatura dell’acqua accettabile, poco affollamento e di prezzi molto più bassi.

Uscendo da Costa Rei, andando a Nord verso Capo Ferrato si trova l’omonima spiaggia, lunga e di sabbia bianca. L’arenile termina con una baia rocciosa e arriva fino a Porto Pirastu, il confine di Coste Rei. Qui si incontra un promontorio di scogli granitici e un fondale marino trasparente e roccioso con un’ampia pineta alle spalle e fitta macchia mediterranea.

Nessun commento: