Passa ai contenuti principali

CONVEGNO INTERNAZIONALE PARAPSICOLOGIA

l’Associazione di Ricerche Parapsichiche e Bioenergetiche promuove il 14° Convegno Internazionale di Ricerche Parapsichiche e Bioenergetiche “IL MISTERO dell'ESISTENZA UMANA - dalla Mente all'Interiorità”.

(Bellaria - dal 3 al 6 aprile 2008)

Tutti i dettagli sono presenti sul nuovo sito:
http://convegno-parapsi.helloweb.eu http://www.convegno-parapsi.helloweb.eu
Vi invitiamo a visitarlo ed a contattarci per graditissimi suggerimenti e contributi relativi ai contenuti. Ospitiamo una pagina dedicati agli Articoli, aperta a tutti gli interventi e le collaborazioni di chi volesse parteciparvi. Inoltre nella pagina dei Link, stiamo inserendo i collegamenti ai Siti che possono risultare d’interesse per i Ricercatori. Ci piacerebbe inserire un collegamento al vostro Sito, magari corredandolo di un’immagine, un logo o un banner e di una breve ma esauriente descrizione. Vi saremmo grati se voleste dare la massima visibilità al nostro Sito, inserendo un link nel Vostro Sito, e di darci una mano a darne la più vasta eco possibile presso la rete dei Vostri contatti. Siamo inoltre interessati a prendere in considerazione proposte, contatti e quant’altro in merito ai prossimi convegni. Quest’anno parteciperanno (tra gli altri) in qualità di relatori: Raymond Moody - USA; William Buhlman - USA; Braco - Croazia; Norma Van Oosten - Olanda; Yuliana Arbelaez - Colombia; Sacha Poltz - Austria; Giulio Cesare Giacobbe; Fabio Marchesi; Vittorio Marchi; Igor Sibaldi; Agnese Sartori; e tanti altri relatori italiani e stranieri. Alcuni dei Relatori eseguiranno Esperimenti col pubblico in sala. I congressi organizzati dal Dr. Cutolo sono ormai considerati da più di vent’anni un punto di riferimento per tutti gli studiosi ed i ricercatori dello Spirito. La finalità del Convegno è quella di essere un punto di incontro per tutti coloro che avvertono imprescindibile e ineluttabile il desiderio, la spinta, l’attrazione verso la Ricerca, verso un indistinto qualcosa che esiste al di là della ragione e del quotidiano mondo sensibile e materiale. Da ogni parte del mondo ed in tante lingue diverse, numerosi Studiosi e Ricercatori si incontrano, tutti accomunati dal comune sentire – quasi un imperativo dell’Anima e dell’Interiorità – una fede invincibile nell'evidenza della Realtà Trascendentale che invita ad approfondire le tematiche spirituali nella consapevolezza che ogni verità, anche materiale, è fondamentalmente Spirito ed è inscindibile dal senso del Mistero che tutto permea. Non ultimo, tanti sono profondamente animati dal cercare, anche su base razionale, il conforto della sopravvivenza dei propri cari accanto a loro.

Per informazioni: Infotel:
080-5421223 080-5530698 080-5211274

indirizzi e.mail:
mtrizio@gmail.com nicola.trizio@katamail.com par.ass@libero.it

Grati per la Vostra collaborazione, Vi ringraziamo anticipatamente e Vi diamo appuntamento a Bellaria.

Link al post : http://www.comunicatistampa.net/index.php/convegno-internazionale-parapsicologia/
Link a Comunicati Stampa.net - Notizie e Comunicati: http://www.comunicatistampa.net

Commenti

il nuovo indirizzo è:

www.convegno-parapsi.com

Post popolari in questo blog

L’INCONTRO DEI SOGNI - Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea

dal 6 al 20 settembre 2008
presso Sala d'Arte Arca dei Folli

A cura di Sabrina Falzone,
Critico e Storico dell’Arte

Con il Patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno, del Comune di Cupra Marittima e della Pro Loco di Cupra Marittima

Espongono gli artisti:
Silvia Baglioni, Alessia Brozzetti, Amy Cohen Banker, Paola Colleoni, Albina Dealessi, Federica Focante, Yarek Godfrey, Lorella Libralesso, Nemo, Claudia Piccoli, Jeannette Rutsche Sperya, SilverArt, Enrico Thanhoffer, Eugenio Vignali, Giovanni Vuolo

Presentazione critica di Sabrina Falzone

A Cupra Marittima un progetto culturale dedicato al tema del sogno prende vita con artisti provenienti da tutto il mondo per un inedito confronto interculturale. L’esposizione intitolata "L’incontro dei sogni" è patrocinata dal Comune di Cupra Marittima, dalla Provincia di Ascoli Piceno e dalla Pro Loco di Cupra Marittima, nonché curata dallo storico dell’arte Sabrina Falzone ed organizzata dall’Associazione Artistico-Culturale L’Arca dei F…

RUMORI E SILENZI DELL’ANIMA

Esposizione Internazionale d'Arte Contemporanea

dal 4 OTTOBRE al 4 DICEMBRE ‘08

INAUGURAZIONE 4 Ottobre ore 18,30
Presso il Jolly Hotel Ligure
Piazza Carlo Felice 85, TORINO

Presentazione critica di Sabrina Falzone,
Critico e Storico dell’Arte

Ospiti d’onore: Antonella Iozzo critico di BluArte e
Nadia Presotto giornalista del Corriere dell’Arte

Espongono:
Francesca Agovino, Georgia Alloro, Raffaella Bellani, Fabrizia Caleari, Kiara Carbone, Amy Cohen Banker, Antonio Crepaldi, Albina Dealessi, Francesca Della Monica, Andrea Erdas, Maria Gerardi, Gloria Giovanella, Marco Graglia, Lorella Libralesso, Donato Lotito, Giovanni Prato, Nadia Presotto, Davide Profilo, Roberto Dario Rivoira, Andrea Ruscitto, Marco Scaletti, Simone Viani, Eugenio Vignali, Agnés Weber

Artenuova, in collaborazione con Artigianando nell’Arte, presenta una nuova rassegna di arti visive a Torino, interamente dedicata al tema dell’anima.
Il critico d’arte Sabrina Falzone, la mente del progetto espositivo, ci spiega che "…

E-commerce ...nessuna falsa promessa

In un mercato commerciale dettato da regole ormai frenetiche, e da prezzi abbattuti per accaparrarsi una vendita in più, ci si chiede se valga la pena di rischiare di aprire un attività commerciale. beh...bella domanda, sicuramente il "Negozio su strada", è un rischio grosso, l'allestimento del negozio, tra bancone, scaffalature, vetrina, moquette o parquet, impianto elettrico, senza considerare le varie spese di gestione quali telefono, connessione dati, acqua e..... aspetta un po ! ... ma c'è pure l'affitto, ahh è vero quello si bisogna considerarlo, e il condominio? si certo anche quello ..... no un negozio non lo apro, e se poi non vendo?

Scusate l'ironia, ma ormai con questi tempi di vacche magre non è facile pensare di investire denaro su un negozio se non sei assolutamente certo che le cose poi vadano come devono andare, e allora che si fa? lasciamo perdere tutto? abbandoniamo il progetto?

No! ... Secco deciso, lo sai che faccio? apro un negozio online …