martedì 13 novembre 2007

MioRisparmio.it - “Lavori e servizi all’asta”

Fino ad ora le aste in Internet erano limitate agli oggetti (vedi ebay.it)!

Grazie alla nuova piattaforma www.MioRisparmio.it, finalmente anche in Italia si possono offrire e cercare lavori e servizi (lavori in casa edili, trasporti/traslochi, ripetizioni…), utilizzando il sistema delle aste online con i prezzi al ribasso.

Il sistema delle aste al ribasso per l’assegnazione di lavori e servizi esiste già da diverso tempo in molti paesi europei e da anni nel settore pubblico in Italia (gare di appalti pubblici).

MioRisparmio.it si rifà a tale meccanismo applicandolo a una più ampia sfera di lavori e servizi, dando così anche ai privati la possibilità di avvalersi di un efficiente e innovativo metodo di selezione e di risparmio.

Le aste su MioRisparmio.it funzionano in analogia alle aste di oggetti. Gli utenti che vogliono offrire dei lavori o servizi da eseguire (inserzionisti) fissano su MioRisparmio.it il prezzo massimo che sono disposti a pagare per l’esecuzione di tali lavori o servizi. Tutti gli utenti interessati allo svolgimento di tali lavori o servizi (offerenti) potranno lanciare in seguito durante l’asta le loro offerte competitive, tenendo conto che vince in generale l’offerta più bassa e non la richiesta più alta, al contrario delle aste di oggetti.

MioRisparmio.it permette a tutti gli inserzionisti di avvalersi di un’ampia gamma di servizi gratuiti, utili per la selezione di professionisti qualificati. Le funzionalità disponibili sulla piattaforma danno agli offerenti (professionisti e aziende) la possibilità di acquisire nuovi clienti nelle categorie d’interesse e su tutto il territorio nazionale, aumentando così il loro fatturato. Inoltre MioRisparmio.it mette a disposizione degli utenti una serie di servizi avanzati (servizi Premium a pagamento) che permettono di ottimizzare l’utilizzo della piattaforma digitale.

Per ulteriori informazioni contattare il centro stampa di Ducasoft: Responsabile PR e Marketing Erika Vidulli, vidulli@ducasoft.com

Nessun commento: