Passa ai contenuti principali

compravendita Links Testuali, approfondimento e suggerimenti

compravendita links testuali
approfondimento

perchè comprare i links?
Come già descritto in un precedente articolo, il nuovo algoritmo TrustRank di Google, premia i siti che vengono linkati da siti importanti con un alto valore di Trust

facendo questa affermazione, ci accorgiamo che per un sito poco conosciuto e di settore, per il quale si vuole cominciare una campagna di ottimizzazzione, avere link spontanei da siti ad alto trust sarà veramente difficile.

bisognerebbe avere un sito che parla di argomentazioni al passo con le nuove tendenze, moda, spettacolo, gossip, oppure di nuove tecnologie web ed internet, tipo youtube ecc., ma se il vostro sito è la presentazione della vostra azienda sul web, e vendete camicie su misura ed abiti da cerimonia, per avere link in entrata, dovrete necessariamente avere delle uscite (in senso economico).

comprare links testuali al momento risulta essere una delle strade a più alto riscontro nell'attività di posizionamento di un sito web, per questo si può rispondere così alla domanda.perchè comprare i links? perchè funziona.

come e dove acquistare
già da alcuni mesi stanno uscendo nuovi siti anche in Italia che propongono interfacce per dare la possibilità agli utenti di vendere ed acquistare links testuali.

nel nostro paese purtroppo siamo un po arretrati in questo campo, e non solo, vabbe! abbiamo altre cose... ad ogni modo la risorsa più autorevole al momento è il forum di Giorgio Tave all'indirizzo http://www.giorgiotave.it/forum/link-e-pubblicita-aste-vendita-ed-acquisto/.

per l'estero, soprattutto America e Inghilterra, ci sono varie possibilità, di seguito un paio di esempi:
http://www.text-link-ads.com/
http://www.linkadage.com

cosa ne pensano i motori?
tutto il gioco dei links ha preso piede dopo il tentativo e la riuscita di Google di rendere i risultati delle ricerche più attendibili, lo stesso motore dichiara in un intervista che chiunque intraprenda questa tecnica (vendere link sul proprio sito), sarà a rischio di penalizzazione.

questo perchè secondo Google, se un sito linka spontaneamente un altro sito ha un valore molto superiore, mentre se lo linka a pagamento naturalmente non è un azione scaturita dalla bontà o dall'interesse per quel sito, ma un azione prettamente commerciale.

per quanto riguarda MSN e Yahoo, ancora non ci sono fonti che riguardano questa argomentazione, in effetti non avrebbe neanche senso visto che questi due motori a livello di potenza e sviluppo di algoritmi legati a reti hardware e software, non hanno ancora intrapreso quello che Google ha già fatto negli ultimi anni.

rassicuriamo intanto tutto coloro che già praticano questa tecnica che al momento ancora nessuno sembra essere stato declassato, gli esempi sono i siti sopra riportati, ad ogni modo il consiglio è evitate di scrivere a cappello dei links, diciture del tipo: "links a pagamento", oppure "link sponsorizzati" e così via.

Commenti

Post popolari in questo blog

L’INCONTRO DEI SOGNI - Mostra Internazionale d’Arte Contemporanea

dal 6 al 20 settembre 2008
presso Sala d'Arte Arca dei Folli

A cura di Sabrina Falzone,
Critico e Storico dell’Arte

Con il Patrocinio della Provincia di Ascoli Piceno, del Comune di Cupra Marittima e della Pro Loco di Cupra Marittima

Espongono gli artisti:
Silvia Baglioni, Alessia Brozzetti, Amy Cohen Banker, Paola Colleoni, Albina Dealessi, Federica Focante, Yarek Godfrey, Lorella Libralesso, Nemo, Claudia Piccoli, Jeannette Rutsche Sperya, SilverArt, Enrico Thanhoffer, Eugenio Vignali, Giovanni Vuolo

Presentazione critica di Sabrina Falzone

A Cupra Marittima un progetto culturale dedicato al tema del sogno prende vita con artisti provenienti da tutto il mondo per un inedito confronto interculturale. L’esposizione intitolata "L’incontro dei sogni" è patrocinata dal Comune di Cupra Marittima, dalla Provincia di Ascoli Piceno e dalla Pro Loco di Cupra Marittima, nonché curata dallo storico dell’arte Sabrina Falzone ed organizzata dall’Associazione Artistico-Culturale L’Arca dei F…

RUMORI E SILENZI DELL’ANIMA

Esposizione Internazionale d'Arte Contemporanea

dal 4 OTTOBRE al 4 DICEMBRE ‘08

INAUGURAZIONE 4 Ottobre ore 18,30
Presso il Jolly Hotel Ligure
Piazza Carlo Felice 85, TORINO

Presentazione critica di Sabrina Falzone,
Critico e Storico dell’Arte

Ospiti d’onore: Antonella Iozzo critico di BluArte e
Nadia Presotto giornalista del Corriere dell’Arte

Espongono:
Francesca Agovino, Georgia Alloro, Raffaella Bellani, Fabrizia Caleari, Kiara Carbone, Amy Cohen Banker, Antonio Crepaldi, Albina Dealessi, Francesca Della Monica, Andrea Erdas, Maria Gerardi, Gloria Giovanella, Marco Graglia, Lorella Libralesso, Donato Lotito, Giovanni Prato, Nadia Presotto, Davide Profilo, Roberto Dario Rivoira, Andrea Ruscitto, Marco Scaletti, Simone Viani, Eugenio Vignali, Agnés Weber

Artenuova, in collaborazione con Artigianando nell’Arte, presenta una nuova rassegna di arti visive a Torino, interamente dedicata al tema dell’anima.
Il critico d’arte Sabrina Falzone, la mente del progetto espositivo, ci spiega che "…

E-commerce ...nessuna falsa promessa

In un mercato commerciale dettato da regole ormai frenetiche, e da prezzi abbattuti per accaparrarsi una vendita in più, ci si chiede se valga la pena di rischiare di aprire un attività commerciale. beh...bella domanda, sicuramente il "Negozio su strada", è un rischio grosso, l'allestimento del negozio, tra bancone, scaffalature, vetrina, moquette o parquet, impianto elettrico, senza considerare le varie spese di gestione quali telefono, connessione dati, acqua e..... aspetta un po ! ... ma c'è pure l'affitto, ahh è vero quello si bisogna considerarlo, e il condominio? si certo anche quello ..... no un negozio non lo apro, e se poi non vendo?

Scusate l'ironia, ma ormai con questi tempi di vacche magre non è facile pensare di investire denaro su un negozio se non sei assolutamente certo che le cose poi vadano come devono andare, e allora che si fa? lasciamo perdere tutto? abbandoniamo il progetto?

No! ... Secco deciso, lo sai che faccio? apro un negozio online …